Home Nazionale Ligabue illumina Roma, parte dall’Olimpico il ‘Mondovisione Tour’

Ligabue illumina Roma, parte dall’Olimpico il ‘Mondovisione Tour’

0

Roma In uno Stadio Olimpico gremito e sold out già da settimane, Luciano Ligabue apre la lunga estate live del rock con la prima data del suo ‘Mondovisione Tour’, che celebra l’omonimo album dei record del rocker di Correggio. Il Liga, che inizia la sua performance alle 21.30 per permettere al pubblico di vivere le emozioni sonore e visive di uno spettacolo pensato per essere goduto ‘al buio’, torna negli stadi a distanza di 4 anni, con un rock show caratterizzato da un palco fortemente innovativo illuminato da 700 fari, che vanta un maxischermo ad alta definizione da 44 metri per 12 ed un impianto acustico da 800.000 watt di potenza. Così quando il Liga attacca la sua cavalcata rock con ‘Il muro del suono’, il singolo estratto da ‘Mondovisione’ attualmente in rotazione radiofonica, l’Olimpico esplode di suoni e luci e di cori di fan. In scaletta, ci sono quasi tutti i brani dell’album best-seller, uscito a novembre e diventato in due mesi il più venduto del 2013, per poi rimanere in top ten fino ad oggi: a partire dagli acclamatissimi “Il sale della terra’’, “Tu sei lei’’ e “Per sempre’’. Ma non mancano anche alcuni dei brani più amati della lunga carriera del cantautore rock emiliano: da “Certe Notti” a “Piccola stella senza cielo”, da “Balliamo sul mondo” a “Tra palco e realtà”.
Insieme a Ligabue sul palco c’è il suo ‘solito’ Gruppo: la band formata da Federico “Fede’’ Poggipollini (chitarra), Niccolò Bossini (chitarra), Luciano Luisi (tastiere e programmazioni), Michael Urbano (batteria) e Davide Pezzin (basso). La cavalcata rock del Liga nelle grandi arene proseguirà fino a fine luglio per poi riprendere per alcune date a settembre: dopo le due date romane (all’Olimpico si replica domani), Luciano suonerà il 6 giugno e il 7 giugno allo Stadio San Siro di Milano (entrambe le date sono già sold out); l’11 giugno e il 12 giugno allo Stadio Massimino di Catania (anche qui la prima data è sold out); il 12 luglio allo Stadio Euganeo di Padova; il 16 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze; il 19 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara; il 23 luglio allo Stadio Arechi di Salerno; il 6 settembre allo Stadio Nereo Rocco di Trieste; il 9 settembre allo Stadio Olimpico di Torino; il 13 settembre allo Stadio Dall’Ara di Bologna; il 20 settembre all’Arena Della Vittoria di Bari. Per il preshow Ligabue ha voluto una rotazione tra 4 artisti (due per ogni data) tra i più interessanti della scena cantautore italiana: Brunori Sas, Il Cile, Daniele Ronda e Paolo Simoni.