Home Nazionale Stop informatico, Anm: rischio chiusura tribunali

Stop informatico, Anm: rischio chiusura tribunali

0

Roma (Adnkronos) Р''Altro che riforme punitive, qui c'è il rischio concreto che i tribunali chiudano e che soprattutto non possa essere erogato il servizio giustizia ai cittadini''. Lo sottolinea all'ADNKRONOS il presidente dell'Anm, Luca Palamara, riferendosi all'interruzione, a causa della mancanza dei fondi necessari, dei servizi di manutenzione e assistenza ai sistemi informatici degli uffici giudiziari. L'Anm ha lanciato l'allarme paventando il rischio di una paralisi del sistema. ''Siamo molto preoccupati della situazione. Seguiremo con attenzione Рprosegue Palamara Рl'evolversi di queste misure annunciate dal ministro e ovviamente adotteremo tutte le iniziative necessarie ad evitare che questa situazione possa prolungarsi e mettere in ginocchio il sistema giudiziario''. "C'è il concreto rischio Рsi legge sul sito dell'Anm Рche la giustizia possa subire un altro colpo ferale a causa degli ulteriori disservizi che potranno crearsi''. ''Da tempo Рprosegue l'Anm Рsosteniamo la necessità di considerare il settore giudiziario un settore strategico per il Paese e, invece, dobbiamo amaramente constatare come avvenga sistematicamente il contrario. Se l'informatizzazione dovesse venire meno il principale sconfitto sarebbe il cittadino". All'attacco il leader Idv Antonio Di Pietro. ''Il governo si riempie la bocca con promesse di modernizzazione della pubblica amministrazione e allo stesso tempo taglia i fondi sui servizi informatici. E' gravissimo quanto sta succedendo negli uffici giudiziari italiani che rischiano di restare paralizzati'', denuncia l'ex pm. ''Rischiamo di assistere a un vero e proprio collasso della giustizia. Per questo abbiamo presentato un'interrogazione al governo'', conclude Di Pietro.

Articlolo scritto da: Adnkronos