Home Attualità Sabato 15 gennaio lezione aperta sui diritti del fanciullo

Sabato 15 gennaio lezione aperta sui diritti del fanciullo

0

Arezzo – Nell’ambito della collaborazione tra il Comitato provinciale Unicef – Arezzo e l’Università degli studi di Siena relativa al Master in “Etica degli affari, del consumo e della responsabilità sociale”, sabato 15 gennaio alle ore 9,30, presso i locali del Dipartimento di studi storico – sociali e filosofici, in viale Cittadini n. 33, ad Arezzo, si terrà una lezione aperta al pubblico sui diritti del fanciullo nell’era del consumismo. In particolare, verranno trattate le tematiche legate alla Convenzione sui diritti dei bambini nelle società occidentali avanzate.
Troppo spesso nella nostra società, dove prospera il capitalismo democratico, i bambini vengono trattati in modo strumentale, cioè non come creature che dal grande capitalismo devono trarre vantaggi, ma che piuttosto devono mettersi al sevizio di quest’ultimo.
Una forza invisibile, coercizzante, domina la società dei consumi e induce questi piccoli consumatori a desiderare le cose che il sistema economico immette nel mercato attivando, nel contempo, strumenti di marketing finalizzati alla creazione di bisogni artificiali.
Affrancare il fanciullo da una cultura strettamente consumistica, nociva allo sviluppo culturale, morale e spirituale del bambino sarà il tema trattato dal Presidente del Comitato Unicef della provincia di Arezzo, dott. Francesco Polverini e dal Presidente del Comitato Unicef della Regione Toscana, dott. Giovanni Poggini