Home Nazionale Bologna: colpito a testa con un’accetta da collega di lavoro, è grave

Bologna: colpito a testa con un’accetta da collega di lavoro, è grave

0

Bologna (Adnkronos) – Soccorso davanti ai cancelli di una ditta di trasporti di Castel San Pietro Terme, dove lavora, e' stato trasportato all'ospedale Maggiore di Bologna per una grave ferita alla testa. Il fatto e' accaduto due giorni fa intorno alle 16. La vittima e' un moldavo di 40 anni residente sotto le Due Torri che e' stato operato al capo a causa delle fratture multiple. Il 40enne, che si trova tuttora in prognosi riservata presso il reparto di rianimazione, ha raccontato ai carabinieri di essere stato aggredito da un collega, un salernitano di 41 anni, che lo avrebbe colpito con un'accetta per poi darsi alla fuga a bordo della propria Punto blu.

Articlolo scritto da: (Mcb/Pn/Adnkronos)