Home Nazionale Bimbo prodigio pubblica il suo primo romanzo fantasy a soli 9 anni

Bimbo prodigio pubblica il suo primo romanzo fantasy a soli 9 anni

0

MADRID – Ha imparato a leggere all'età di tre anni e l'anno dopo era già stufo dei libri per bambini. Così a sei anni gli hanno messo in mano 'Il Signore degli Anelli', che ha letto con passione in due settimane e, ora che ne ha compiuti 9, è diventato il più giovane autore del mondo, pubblicando il suo primo romanzo fantasy, 'Thok, el dragon presumido' (Thok, il dragone presuntuoso) . Il bambino prodigio è madrileno e si chiama Manuel Alguacil. Ai media ha raccontato che la punizione peggiore che possono infliggergli i genitori è proibirgli di leggere, un passatempo che ama tanto. Intervistato dal programma 'La Ventana' alla radio, il bimbo ha detto che da grande vuole fare l'astronauta e che, non appena inizieranno le vacanze scolastiche, vuole scrivere altre storie su Thok, il piccolo dragone ossessionato dalla propria immagine. Intanto il prossimo 30 maggio salterà la scuola per andare a firmare i suoi libri esposti alla Fiera del Libro di Madrid, dove il suo nome non appare neppure nella lista degli autori. Originario di Aranjuez, località a sud di Madrid, il piccolo Manuel ha raccontato che preferisce la lettura a vedere la tv o giocare a pallone. I suoi genitori, Ana e Manuel, dicono che e' "un bambino come tanti altri", a cui piace la playstation, nuotare e correre come tutti i coetanei. In vendita a 13 euro, la storia di Thok, che Manuel ha anche illustrato, racconta di un piccolo dragone che si guarda allo specchio e si vede brutto; decide di nascondersi fino a quando sua mamma non lo rassicura che sta solo crescendo e Thok impara a non essere più vanesio.