Home Nazionale Addio a Barker, il ‘quinto scassinatore’ del Watergate

Addio a Barker, il ‘quinto scassinatore’ del Watergate

0

WASHINGTON – E' morto in Florida a 92 anni Bernard Leon Barker, uno dei cinque "scassinatori" del Watergate. PartecipĆ² infatti nella notte del 17 giugno 1972 all'effrazione negli uffici elettorali democratici situati nel condominio che poi diede nome allo scandalo che due anni dopo, nell'agosto 1974, costrinse il presidente Richard Nixon alle dimissioni.

Era stato l'agente della Cia Howard Hunt, ricorda oggi il 'Washington Post', a reclutare a Miami Barker ed altri tre per l'operazione che aveva l'obiettivo di piazzare delle cimici nell'ufficio del candidato democratico alla Casa Bianca George McGovern.

Nato a Cuba, Barker aveva giĆ  collaborato con Hunt per l'invasione della Baia dei Porci, insieme ai suoi tre compagni. Il quinto 'scassinatore' era un consulente per la sicurezza proprio della campagna di Nixon.

Articlolo scritto da: Adnkronos