Home Nazionale Vino: Provincia Siena, argine robusto a fenomeno contraffazione

Vino: Provincia Siena, argine robusto a fenomeno contraffazione

0

Siena, 30 mag. – (Adnkronos) – “L’ennesima frode a danno di alcuni dei marchi più prestigiosi del nostro mercato agroalimentare, dei nostri produttori e dei nostri territori, è insopportabile”. A dirlo è l’assessore all’agricoltura della Provincia di Siena, Anna Maria Betti, all’indomani dell’annuncio dell’operazione condotta dai carabinieri, in collaborazione con i Nas di Firenze e l’ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi nel settore agroalimentare, che ha portato alla scoperta di oltre 30 mila bottiglie di vino etichettato come Brunello di Montalcino, Chianti e altre Docg, ma in realtà falso.