Home Nazionale Immigrati: sindaco Pozzallo, non sappiamo dove ‘sistemare’ i 30 cadaveri

Immigrati: sindaco Pozzallo, non sappiamo dove ‘sistemare’ i 30 cadaveri

0

– Ragusa, 30 giu. (Adnkronos)- “E’ l’ennesima tragedia dell’immigrazione. Non sappiamo neppure dove mettere i 30 cadaveri. Abbiamo solo due celle frigo, occupate, e dovro’ adoperarmi con i colleghi dei Comuni limitrofi. Faremo il possibile come abbiamo sempre fatto da quando c’è questa emergenza ma auspico con forza che a tutti i livelli sia lo stesso”. Lo afferma il sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, che conferma come nel centro di prima accoglienza si “stia provvedendo allo ‘svuotamento’ dei circa 150 immigrati presenti ancora stamane, per consentire l’arrivo di questi 590”. Tra oggi e domani infatti è previsto l’arrivo nel porto della cittadina siciliana di quasi 600 migranti soccorsi ieri nel Canale di Sicilia dalla Fregata Grecale della Marina militare. Fra i migranti 30 sono morti.