Home Nazionale Bangladesh: condannato a morte leader partito islamista

Bangladesh: condannato a morte leader partito islamista

0

Dacca, 17 lug. (Adnkronos/Dpa) – Uno dei leader del principale partito islamista di opposizione in Bangladesh e' stato oggi condannato a morte, dopo che e' stato riconosciuto colpevole di crimini di guerra durante il conflitto che nel 1971 porto' alla separazione del Pakistan. La condanna del 65enne Ali Ashan Mohammad Mujahid, segretario generale del partito Jamaat-e-islami, giunge dopo che il leader spirituale del movimento, Ghulam Azam, e' stato condannato ieri a 90 anni di carcere.

Articlolo scritto da: (Cif/Opr/Adnkronos)