Home Attualità Wikileaks: N.Y. Times, Washington allerta persone citate nei dispacci

Wikileaks: N.Y. Times, Washington allerta persone citate nei dispacci

0
Wikileaks: N.Y. Times, Washington allerta persone citate nei dispacci

Washington (Adnkronos) – Il Dipartimento di Stato americano sta allertando centinaia di attivisti per i diritti umani, funzionari di governi stranieri ed imprenditori identificati nei dispacci diplomatici finiti in mano a Wikileaks per metterli in guardia dal rischio di potenziali minacce alla loro incolumita'. Un certo numero di persone e' anche stata trasferita in posti considerati piu' sicuri. A scriverne e' il 'New York Times', che cita funzionari dell'amministrazione Washington. L'operazione – si legge sul sito – coinvolge un team di 30 persone a Washington ed un certo numero di ambasciate, dall'Afghanistan allo Zimbabwe, e riflette il timore dell'amministrazione che la diffusione dei documenti riservati abbia danneggiato gli interessi americani esponendo stranieri che forniscono agli Stati Uniti informazioni utili.

Articlolo scritto da: (Ses/Zn/Adnkronos)