Home Nazionale Conti pubblici, a novembre debito record: raggiunta quota 1870mld

Conti pubblici, a novembre debito record: raggiunta quota 1870mld

0

Roma (Adnkronos/Ign) – Nuovo record per il debito pubblico. A novembre, secondo la rilevazione di Bankitalia, ha raggiunto 1.869,924 miliardi, in ulteriore crescita rispetto a 1.867,384 miliardi di ottobre. Da Palazzo Koch arriva anche il dato sulle entrate tributarie che sono in calo nei primi 11 mesi del 2010. Secondo la rilevazione si sono attestate a 326,761 miliardi di euro, in calo dell'1,07% rispetto ai 330,315 miliardi del periodo gennaio-novembre del 2009. A novembre sono invece in aumento a 32,454 mld rispetto ai 30,758 mld dello stesso mese del 2009. Sulle entrate fiscali sono state rese note oggi anche le stime del ministero dell'Economia: ''L?andamento delle entrate fiscali -rende noto il Dipartimento delle Finanze del ministero-, al netto delle una tantum, mostra una evidente ripresa facendo registrare una crescita dello 0,7%, in netto miglioramento rispetto al risultato di ottobre in cui è stato rilevato un calo dello 0,3%. Per la prima volta nel 2010 l?andamento delle entrate evidenzia una variazione positiva rispetto al corrispondente periodo del 2009''. Spiegano i tecnici di via XX settembre. Complessivamente, l?andamento delle entrate nel periodo gennaio-novembre 2010 è perfettamente in linea con le previsioni ed evidenzia un significativo miglioramento rispetto a quello registrato nei primi dieci mesi dell?anno, con un calo limitato ormai solo allo 0,4% (nel periodo gennaio-ottobre 2010 il calo è stato dell?1,7%). Questa lieve flessione, si legge nella nota, è esclusivamente dovuta al previsto venir meno delle una tantum e/o imposte sostitutive dell?Ires, dell?Irap e delle addizionali, versate nel 2009 per il riallineamento di valori contabili derivanti dall?adozione degli IAS/IFRS. In consistente crescita il gettito Ire che mostra un incremento del 4,4% (+6.322 milioni di euro), imputabile al buon andamento del gettito delle ritenute nel loro complesso (+3,1%) rispetto al quale si conferma in specie l?andamento positivo delle ritenute versate dai lavoratori autonomi.I versamenti del mese di novembre evidenziano il rilevante incremento del gettito dell?imposta versata in autoliquidazione che, nei primi undici mesi di quest?anno, è aumentato del 9,8% rispetto allo stesso periodo del 2009.

Articlolo scritto da: Adnkronos