Home Cronaca Zanzare, incubo per oltre 40 milioni di italiani

Zanzare, incubo per oltre 40 milioni di italiani

0

MILANO – Zanzare incubo estivo per quasi 41 milioni di italiani, soprattutto nelle grandi citta'. L'84% degli italiani si sente "perseguitato" da ronzii e pungiglioni, e in molti se la prendono con le istituzioni. Oltre il 50% degli abitanti del Belpaese ritiene infatti ancora poco efficaci le misure di prevenzione adottate da Asl e Comuni; la 'maglia nera' in questo senso spetta a Milano, mentre quella rosa all'Emilia Romagna. E' quanto emerge da un'indagine condotta da Astra Ricerche per Vape Foundation, con mille interviste a un campione rappresentativo di italiani che in questi giorni di afa anticipata si preparano a fronteggiare anche il problema insetti.

Secondo il sondaggio, le persone che segnalano la presenza di zanzare nelle aree in cui abitano o lavorano sono aumentate rispetto a una precedente ricerca di 2 milioni e mezzo. E sarebbero 5 milioni in piu' gli italiani che ritengono "insopportabile" la convivenza con questi insetti. L'84% della popolazione dello Stivale dichiara di vivere in zone funestate dalle zanzare – riferisce una nota – il 67% lamenta invece la presenza di mosche, il 52% di formiche, il 42% di api e vespe, il 22% di tignole (tarme alimentari) e il 22% di scarafaggi. Un disagio nazionale, senza differenze significative tra Nord e Sud.

Il 73% degli italiani si dice vittima delle zanzare all'aperto (quasi il 10% in piu' rispetto alla precedente rilevazione), e al 43% degli intervistati la situazione sembra pericolosamente peggiorata. In una scala da 1 a 10, l'84% di chi lotta con le zanzare segnala forti disturbi (con 'voti' da 7 a 10), che nel 76% dei casi diventano un disagio profondo (voti da 8 a 10). Oltre 3 italiani su 4 si dichiarano insomma "disperati", in particolare i giovani, i laureati e gli internauti. Particolarmente 'zanzarofobiche' sono poi le donne, preoccupate per i figli e la famiglia. Per informare i cittadini, Vape Foundation lancia quest'anno due nuovi servizi online su www.vapefoundation.org: l'Esperto risponde e il Bollettino zanzare, che da fine maggio monitorera' tipo e presenza di questi insetti nelle regioni italiane, con aggiornamenti ogni 15 giorni e suggerimenti anti-puntura mirati.

Articlolo scritto da: Adnkronos Salute