Home Nazionale Senza più casa i piccoli attori di ‘The Millionaire’

Senza più casa i piccoli attori di ‘The Millionaire’

0

NUOVA DELHI – Una ventina di piccoli attori del film "The Millionaire" sono rimasti senza casa dopo che le autorità indiane hanno distrutto una cinquantina di baracche nello slum di Bandra est a Mumbai. Fra loro vi è anche Azharuddin Ismail Shaikh, il bambino di dieci anni che interpreta la parte del protagonista (nella foto in una scena del film), il quale sarebbe stato anche picchiato con un bastone dai poliziotti che hanno sgomberato la sua famiglia.

"Non sappiamo dove andare. Siamo qui seduti in mezzo alla strada sotto il sole cocente. Tutte le nostre cose sono state distrutte o buttate via. Non sappiamo cosa mangeremo oggi", ha detto Azhar in lacrime all'agenzia stampa indiana Ians. Secondo il bambino e la sua famiglia le autorità non avevano avvertito di voler abbattere le baracche, costruite con teli di plastica e cartelli stradali.

Un funzionario del comune, U.D.Mistry, ha dichiarato che vi erano chiare istruzioni per l'abbattimento delle baracche illegali. Se ne hanno diritto, ha aggiunto, le persone rimaste senza casa avranno nuovi alloggi prima che a giugno inizi la stagione dei monsoni. Sia alla famiglia di Azhar, che a quella della co-protagonsita rubina Alì, le autorità di Mumbai avevano promesso nuove case, ha raccontato la madre del piccolo attore, Shamim Begum. Tuttavia la consegna è stata ritardata a causa del codice di condotta in vigore durante il mese delle elezioni, che vieta concessioni di benefici che potrebbero influenzare i votanti.

Articlolo scritto da: Adnkronos