Home Attualità Piano casa, ‘frenata’ dalle Regioni

Piano casa, ‘frenata’ dalle Regioni

0
Piano casa, ‘frenata’ dalle Regioni

ROMA – Dai primi di agosto sara' operativo il piano casa del governo. Ad assicurarlo e' stato il premier Silvio Berlusconi in una conferenza stampa a Palazzo Chigi. "Il provvedimento non e' stato varato oggi -spiega- perche' ieri non si e' raggiunto l'accordo con le regioni. Il fatto che stamattina non si e' potuto votare il piano non da' nessun rallentamento ai tempi necessari. Tempi, che comunque, ci fanno prevedere entro luglio possono essere approvate tutte le leggi regionali. Cosi', chi vuole aumentare del 20% la propria abitazione mono o bifamigliare, o chi vuole costruire una abitazione nuova o un edificio nuovo al posto di quello vecchio con le nuove tecnologie lo potra' fare. Sono convinto che il piano sara' in questo modo operativo dal primo di agosto".

Il Cavaliere spiega: "Non abbiamo discusso del piano casa perche' avevano assunto l'impegno di trovare l'accordo con le regioni. Ieri l'intesa non e' stata trovata su un punto ma le regioni stanno procedendo con le leggi regionali per cui non ci saranno ritardi nei tempi e credo che entro luglio si potra' dare attuazione al provvedimento".

Articlolo scritto da: Adnkronos