Home Cronaca Orrore a Bari: rinvenuti tre cadaveri, uno preda dei cani randagi

Orrore a Bari: rinvenuti tre cadaveri, uno preda dei cani randagi

0

BARI – Tre cadaveri sono stati trovati in tre posti diversi nelle ultime ore a Bari. Un quarto decesso, a Modugno, e' di lunedì. In alcuni casi potrebbe avere influito il caldo anche se le temperature non sono state altissime. Il primo cadavere e' stato trovato in aperta campagna, in località 'Pepe', tra Mola di Bari e Cozze. Si tratta di Rocco Clemente, di 68 anni, contadino, che viveva da solo in una vicina torretta di avvistamento. La morte sarebbe naturale. Il cadavere e' stato 'preda' dei cani.

Un'anziana di 81 anni, Giovanna Maria Antonacci, e' stata trovata senza vita nella sua casa di via Emanuele Mola, al quartiere Madonnella. Infine a Torre a Mare, in località 'Torre Regina' una badante russa di 45 anni e' morta, forse per un'emorragia dovuta a un aborto, in una abitazione.

Infine una quarta persona, una donna di 75 anni, e' stata trovata morta lunedì a Modugno.

Articlolo scritto da: Adnkronos