Home Attualità CNA: aiuti alle imprese toscane

CNA: aiuti alle imprese toscane

0
CNA: aiuti alle imprese toscane

AREZZO – Aiuti alle imprese toscane che investono in progetti di ricerca per lo sviluppo precompetitivo. La Regione ha messo a disposizione circa 21 milioni di euro di cui potranno beneficiare le imprese manifatturiere e di servizio alla produzione che intraprenderanno progetti relativi a “prodotti, processi produttivi o servizi nuovi, modificati, migliorati, compresa la creazione di un primo prototipo non idoneo a fini commerciali”.
“I progetti – ricorda Paolo Selvolini, dirigente provinciale Cna e Presidente della filiale Artigiancredito di Arezzo – possono inoltre comprendere la formulazione teorica e la progettazione di altri prodotti, processi produttivi o servizi e di progetti di dimostrazione iniziale o progetti pilota, non convertibili né utilizzabili a fini di applicazione industriale o sfruttamento commerciale. L’agevolazione è concessa nella forma di un contributo in conto capitale nella misura del 35% del costo del progetto ammesso all’agevolazione, con un investimento massimo di 750 mila euro”.
Le domande dovranno essere spedite a mezzo raccomandata al Settore Artigianato e Politiche di Sostegno alle Imprese della Regione Toscana dalle imprese aventi titolo a partire dal 1 dicembre 2006 e fino al 31 gennaio 2007.
“Sono ancora aperti – conclude Selvolini – i bandi per le agevolazioni a tasso zero relativi ai programmi di sviluppo 2005-2007 ai quali possono accedere le imprese toscane artigiane e le imprese socie di Artigiancredito Toscano che svolgono attività di produzione e di servizio alla produzione. Il programma di sviluppo è finalizzato ad agevolare progetti di investimento, di importo non superiore a 750 mila euro, che abbiano come obiettivo lo sviluppo precompetitivo delle imprese. L’aiuto rimborsabile è concesso nella misura del 60% dell’importo e la durata del piano di rientro è prevista in sette anni”.
Le domande di agevolazione dovranno essere spedite a mezzo raccomandata ad Artigiancredito Toscano fino ad esaurimento delle risorse.
Gli uffici della CNA sono a disposizione per ogni ulteriore chiarimento e per istruire le pratiche delle aziende interessate.